Italian English (UK) German

Messaggio di Benvenuto

Saluto del Sindaco di Acqui Terme Enrico Silvio Bertero

Sono lieto di poter rivolgere ancora una volta il mio più caloroso benvenuto agli amanti degli scacchi, per un appuntamento che vedrà la nostra Città accogliere sportivi da tutto il mondo.
Acqui ha iniziato a diventare centro di eccellenza scacchistica nel luglio 2011, con l’organizzazione dei Campionati d’Italia, ed in poco tempo ha saputo convincere tutti: giocatori e dirigenti, accompagnatori e appassionati. E così gli Acquesi hanno accolto in questi anni i Campionati Italiani under 16 a squadre, i Campionati Italiani Giovanili Studenteschi, i Campionati Italiani under 20 e Femminili e un apprezzatissimo Festival Internazionale che si sta affermando di anno in anno.
La “vocazione scacchistica” di Acqui Terme troverà il coronamento quest’anno con l’arrivo dei giocatori che daranno vita al Campionato Mondiale Seniores, manifestazione che ci riempie d’orgoglio. Siamo, quindi, pronti a ricevere l’eccellenza del gioco degli scacchi, rivolgendo a organizzatori, giocatori e accompagnatori il migliore saluto, certi che il soggiorno in questa splendida Città Termale rappresenterà un ricordo prezioso nella vita di ognuno.

Il Sindaco, Enrico Silvio Bertero

 

Saluto del Presidente della Federazione Scacchistica Italiana Gianpietro Pagnoncelli
Sono lieto di porgere il saluto, a nome della Federazione Scacchistica Italiana da me presieduta, ai partecipanti ai Campionati Mondiali Seniores, questa volta ospitati dalla storica città di Acqui Terme. Con l’augurio che queste giornate siano per tutti un momento di divertimento e di gratificante competizione sportiva, ringrazio tutti coloro che hanno concretamente collaborato all’organizzazione e alla buona riuscita di questo importante evento.
Gianpietro Pagnoncelli Presidente Federazione Scacchistica Italiana.

 

Saluto dell’Organizzazione: I.O. Cristina Pernici Rigo e Michele Cordara

L’assegnazione del 25° Campionato Mondiale di Scacchi Seniores (50+ 65+) è per noi un grande onore, a cui intendiamo corrispondere con il massimo impegno.
Va ricordato che questo evento non è solo una competizione di valore assoluto ma anche una gradevole occasione di incontro tra amici scacchisti di differenti paesi e di ogni livello tecnico in piena sintonia con il motto della FIDE “Gens una Sumus”.
Un ringraziamento doveroso ma convinto all’Amministrazione locale e agli sponsor che con il loro importante sostegno hanno contribuito alla realizzazione di questo evento.
Come responsabili dell’organizzazione vi porgiamo un cordialissimo benvenuto e auguriamo a tutti i partecipanti ed ai loro accompagnatori un grande successo ed un felice soggiorno ad Acqui Terme.

Cristina Rigo, Michele Cordara